lunedì 21 gennaio 2013

Autoritratti - collage di cartone




La storia dell'arte vanta numerosi autoritratti, delle vere e proprie biografie iconiche, che ci raccontano emozioni e pensieri di pittori che hanno rappresentato se stessi come ritenevano che gli altri li vedessero e come essi si percepivano.

Per questo laboratorio farò scegliere ai bambini un autoritratto, dal quale dovranno cogliere gli indizi, e riprodurre l'artista e la sua personalità attraverso un collage di cartone.
In questo caso, l'autoritratto scelto come esempio è di Frida Kahlo: "Autoritratto con collana di spine e colibrì"  del 1940. Come vedete, nel collage a destra, sono stati riportati tutti gli elementi principali del quadro: scimmietta, colibrì, gatto nero, natura lussureggiante, collana di spine, farfalle sui capelli e (ahimè!) monociglio e baffetti... Non manca proprio nulla direi! :-)
Speriamo che, questa dubbia riproduzione, non desti l'ira funesta di Frida perché se domani dovessi svegliarmi con un'acuta forma di irsutismo sopraccigliare e "baffico" non sarei proprio attrezzata per gestirla!  Fintanto che i peli superflui non appaiono sul mio viso, provvedo a cercare una nuova foto con cui celebrarmi su facebook e scopro che le domande, a cui l'uomo cerca di rispondere sin dal Rinascimento, sono sempre le stesse: "chi sono io?" e "cosa voglio che gli altri vedano di me?". In questo caso l'abito fa il monaco.

MATERIALI:
cartone di recupero
cartoncino ondulato
pannolenci
fili di lana
bottoni

DOVE:
Valcolor - Sarre (AO)

QUANDO:
23 gennaio 2013

Nessun commento:

Posta un commento